Breaking News

NEWS DA ZADRIMA TOKA JONE

 

  1. Al 17 novembre 2012, ore 00, nella scuola Padre Gjon Fausti di Krajan, si e svolta la conferenza intitolata “Zadrima Terra Nostra”, organizzata dall’ONG Italiana COSPE in collaborazione con il movimento “Zadrima Toka Jone”. Questa conferenza si e tenuta nell’ambito del progetto “Sostegno alle dinamiche di sviluppo locale nell’area rurale della Zadrima – Nord Albania”, con l’obiettivo principale la diffusione dell’informazione e dei valori che ha il territorio della Zadrima. Le persone che hanno intervenuto alla conferenza,  sono figure e intellettuali molto importanti nell’area di Zadrima: Zef Vokrri, Ahmet Osja, Pjeter Gjoni, Tonin Frani e Lin Shtjefni.

 

2.Il 3 novembre 2012, nella scuola di Kosmaç, si e svolto il terzo modulo della formazione con le maestre sul Pacchetto Verde e l’Educazione Ambientale nelle scuole dell’obbligho di Zadrima, organizzato da REC/Centro Regionale dell’Ambiente in Albania. La formazione si e svolta nell’ambito e con il sostegno finanziario del progetto COSPE in collaborazione con L’Intercomunale della Zadrima. L’obbiettivo principale della formazione era quello di approfondire le conoscenze e promuovere la sensibilita’ sull’ambiente, l’importanza di ridurre la quantita’ dei rifiuti e minimizzare l’impatto sull’ambiente, saper conoscere “La seconda vita” dei oggetti, prima che li gettiamo nel cassoneto, come trasformarli in qualcosa utile e divertente che possiamo riusare.

 

I partecipanti del seminario erano direttori e insegnanti delle 12 scuole di Zadrima, parte dei cinque comuni membri. Oltre il materiale teorico, durante la formazione sono svolti anche lavori di gruppo con temi specifici. Alla fine si e discusso alla realizzazione di attivita’ concrete nelle scuole con un focus sul riciclo della plastica.   Vedi le Foto su Facebook

 

3.Nel 12 e 13 ottobre,  REC/Centro Regionale dell’Ambiente in Albania, ha organizzato i 2 primi moduli, del ciclo di 4 moduli, della formazione con le maestre sul Pacchetto Verde e l’Educazione ambientale nelle scuole dell’obbligho di Zadrima.

La formazione si e svolta nell’ambito e con il sostegno finanziario del progetto COSPE. L’obbiettivo principale della formazione e’ quello di approfondire le conoscenze e promuovere la sensibilita’ sull’ambiente, l’importanza di ridurre la quantita’ dei rifiuti e minimizzare l’impatto sull’ambiente. Saper conoscere “La seconda vita” dei oggetti, prima che li gettiamo nel cassoneto, come trasformarli in qualcosa utile e divertente che possiamo riusare.

I partecipanti erano direttori e insegnanti di 12 scuole della Zadrima che fanno parte di cinque comuni membri. I due prossimi moduli si svolgeranno nelle settimane seguenti, questo per lasciare del tempo a tutti insegnanti  per realizzare attivita’ pratiche con i bambini.

4.Nell’ambito del Progetto “Sostegno per le dinamiche dello sviluppo locale nell’area rurale della Zadrima-Nord Albania”, finanziato dal Ministero Italiano degli Affari Esteri-MAE, si e svolto il Corso di Formazione: “Le basi della cartapesta”, dal 24-28 Settembre 2012, con la figura dell’esperto in materia Lorenzo Paoli, a citta’ di Scutari, presso la Sede del COSPE-Scutari, per il Gruppo degli Animatori Ambientali di Zadrima. (clicka qui per vedere le foto su facebook)

 

5.Zadrima Toka Jone

Il movimento Zadrima Toka Jone, in collaborazione con COSPE, che  è attiva in Albania nell’ambito del progetto di “Sostegno alle dinamiche di sviluppo locale nell’area rurale della Zadrima – Nord Albania”, con il sostegno dei volontari di Circolo Alex Langer, Italia, Intercomunale della Zadrima i Comuni di Bushat, Hajmel, Dajç, Blinisht e il Municipio di Vau Dejes, nel 22 settembre ha organizzato per il secondo anno consecutivo, una giornata per la rimozione dei rifiuti per la sensibilizzazione dei villaggi di Zadrima, chiamata:

ZADRIMA TE DUA TE PASTER 2012!”    (Zadrima ti voglio pulita 2012!)

L’attivita’ si e svolta nei villaggi di Stajke, Kosmaç, Mjede, Hajmel, Blinisht, Gjader e Dajç con la partecipazione del personale dei comuni, gli insegnanti e gli allievi delle scuole, i volontari del Circolo Alex Langer e gli animatori di  Zadrima Toka Jone.

L’obiettivo di questa attività era la consapevolezza  di tutti gli abitanti per risolvere il problema dello smaltimento dei rifiuti e la realizzazione di un atto concreto come essempio per il futuro. (Vedi le foto)

 

6.”Zadrima te dua te miren 2012″ (Zadrima ti voglio bene)

Abbiamo ricevuto, al 31 agosto 2012, 33 foto e ringraziamo di cuore tutti gli amici che ce le hanno inviate.

22 di queste foto, però, non rispondono ai requisiti della campagna:  non indicano infatti luoghi e cose belle della nostra terra che ci sembrano in pericolo e che vogliamo proteggere,  ma momenti di vita,  attività, paesaggi della Zadrima. Sono foto interessanti, utili per conoscere il nostro territorio, e abbiamo deciso di spostarle su un nuovo album fotografico sul profilo face book di Zadrima Toka Jone. Il titolo dell’album è  “Immagini della Zadrima”. Altri amici che vogliono inviarci foto su aspetti e momenti di vita dei loro villaggi potranno farlo d’ora in poi direttamente su Facebook.

Le foto selezionate ad oggi per la campagna sono dunque 11:  ancora poche, anche se tutte molto interessanti e molto belle.  Per alcune di esse chiediamo di completare il commento che le accompagna, seguendo le indicazioni che potete trovare sotto Zadrima ti voglio bene – Come partecipare.  Per dare più tempo agli amici e alle amiche che vorranno mandarci le loro foto, abbiamo deciso di spostare la chiusura della campagna al 31 dicembre 2012.

Chiediamo ad ognuno di mandare al massimo 3 fotografie.

 

7.Progetto scuole e ambiente

Abbiamo iniziato un progetto di scambio fra le scuole di Blinisht, Gjader, Hajmel, Stajka e Mjede, nella Zadrima, e le scuole di Piano di Mommio e Piano di Conca, nella Versilia (Italia).  Insegnati italiani ed albanesi si sono incontrati a Stajka per collaborare nella realizzazione di laboratori sul riciclaggio e ri-uso creativo di plastica, carta, stoffe ed altri materiali, e la creazione di orti biologici e giardini (vedi Facebook). Il progetto sarà raccontato in modo dettagliato in uno spazio del sito in preparazione, a disposizione delle scuole della Zadrima e della Versilia.

 

 

 

 

 

 

 

Check Also

Trajnim me perfituesit e granteve, Shkolla Profesionale “Ndre Mjeda” Bushat.

Ne kuader te projektit “Aleanca per Zhvillimin dhe Vleresimin e Bujqesise Familjare ne Veri te Shqiperise” financuar …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *